7 Oggi 0


NOVITÀ! Tre nuovi indicatori per aiutarti a scegliere i prono.

in Attualità e scommesse 242

 
Vincere-Scommesse-Calcio-Tre-Nuovi-Indicatori-Percentuale-Scegliere-Pronostici-Emb-001

Esperienza ed innovazione per un betting vincente.


Dopo una fase di test iniziata più di un anno fa, è arrivato il momento di pubblicare una bellissima novità per che segue e scommette con il supporto di VSC. I risultati ottenuti nelle bolle degli ultimi 15 mesi, realizzate con l’aiuto di tre nuovi indicatori, ci hanno confermato un netto miglioramento delle perfomance.
Abbiamo così deciso di anticipare l’implementazione al pubblico dell’indicatore sulla serie, sugli scontri diretti e il globale VSC. La modifica è già da qualche giorno attiva e funzionante in tutti i prono naturali del tabellone VSC..

 

Dove trovare gli indicatori nel tabellone?

I tre indicatori compaiono subito sotto ogni pronostico naturale.

 

Perché un indicatore può essere a valore zero?

Gli indicatori sono generati dai dati di oltre 23 anni di storia del calcio ma nuove le promozioni di nuove squadre nei 16 campionati considerati da VSC possono dar luogo a partite inedite. Ad esempio, il Benevento in Seria A quest’anno ha giocato per la prima volta con le squadre del massimo campionato italiano.

 

Quanto tenere in considerazione i tre indicatori?

La risposta matematica non esiste. Nulla nel betting è da considerare in maniera totale ed assoluta. Lo scommettitore ha dalla propria parte tutta una serie di validi strumenti, dati, accorgimenti, intuizioni ed esperienze che potranno dare ad una bolla un livello di rischio sempre più contenuto. A volta sceglierà di dare maggior peso ad un indice in particolare, un’altra opterà per la quota di copertura più logica e sicura. La domanda da porsi, dopo ogni scelta di un pronostico, è sempre la stessa: “ho fatto la selezione più giusta perché il rapporto rischio/vincita sia il migliore possibile con la mia disponibilità di denaro e tipo di gioco?”.

 

Indicatore sulla serie

L’indicatore sulla serie mostra un valore percentuale che rappresenta la frequenza con cui una squadra ha soddisfatto la stessa situazione di pronostico naturale nel passato. Quanto più sarà stata storicamente quindi la capacità di rompere quell’esatta serie, maggiore sarà il valore indicato.

 

Indicatore sugli scontri diretti

L’indicatore sugli scontri diretti mostra un valore percentuale sui tre segni 1, X e 2 tra la squadra considerata pronostico naturale e l’avversaria. È probabilmente il dato statistico più caro e popolare nei pronostici di betting. Sapere chi storicamente la spunta tra due squadre che si affrontano, perché è vero, esistono le “bestie nere” per ogni team. Da dosare con intelligenza, sicuramente un valore alto può dare un ulteriore senso alla scelta di un pronostico rispetto ad un altro. Abolite invece i calcoli elementari, anonimi e semplicistici che sognano di presagire automaticamente un risultato in una partita di calcio.

 

Indicatore globale VSC

L’indicatore globale VSC mostra un valore percentuale generale sul pronostico naturale. È importante perché da una misura all’indice dell’attendibilità che si colora di arancione chiaro, scuro o rosso. Questo indice considera anche l’andamento storico della squadra con un peso maggiore alle ultime stagioni giocate. Questo è un aspetto fondamentale per le frequenti situazioni in cui un team, dopo una vita senza trofei, inizia un nuovo ciclo o viceversa. Si pensi, ad esempio, al PSG o la Manchester City.

 

Siamo felici di poter dare un ulteriore aiuto a tutti gli scommettitori, i tre indicatori sono compresi in entrambi gli abbonamenti VSC, mensile o annuale insieme alla possibilità di seguire le bolle già pronte da giocare del Team VSC.


 

246Attualità e scommesse

161Opportunità pronostici

3Approfondimenti scommesse